Francesco Daniele

Non dimenticare di iscriverti per continuare a ricevere i prossimi post.


In questo periodo, siamo costretti a lavorare o studiare direttamente da casa, spesso in videoconferenza con altre persone. Se non volete spendere soldi extra per acquistare una buona webcam per farvi vedere e/o sentire, possiamo usare in modo molto semplice la fotocamera e i microfoni del nostro smartphone.


In vista di Amazon Prime Day, 13 e 14 ottobre, prova gratuitamente per 30 giorni Amazon Prime e godi di tutti i vantaggi offerti dal servizio! Registrati qui ora.


Android e iOS

Step 1: scarichiamo i software

Per eseguire questa operazione su android, ci basterà scaricare l’app Iriun e installarla sul dispositivo a questo link. Se invece utilizziamo un dispositivo con iOS, dovremo scaricare l’app da questo link.

Una volta scaricata ed installata l’app sul telefono, prima di passare al collegamento con il PC, dovremo scaricare il software proprietario dal sito ufficiale, disponibile per Windows, MacOS e Ubuntu a questo link.

Step 2: connessione al pc

L’app ci permette il collegamento in due modi, tramite rete wi-fi o tramite collegamento con cavo USB.

Per il primo caso, cì basterà collegare il telefono e il pc sulla stessa linea internet. (richiede una buona connessione Unico metodo per iOS.)

Per il secondo invece, dovremo fare qualche passaggio in più. (metodo consigliato, Solo per Android)

Andando nelle impostazioni del nostro telefono, dovremo cercare la voce “Informazioni sul telefono“, successivamente “Informazioni software” e infine premere ripetutamente sulla stringa “Versione build” per circa 5-6 volte. Questo ci permetterà di abilitare la modalità sviluppatore sul nostro cellulare, che servirà a sbloccare alcune funzionalità extra, per maggiori informazioni, clicca qui!

State tranquilli: questo non comprometterà la garanzia del vostro cellulare.

Una volta che avremo completato la procedura per portare il telefono in modalità sviluppatore, dovremo cercare nelle impostazioni la voce “Debug USB” e abilitarla.

A questo punto, saremo pronti a collegare il telefono al pc tramite cavo (al primo collegamento si avrà un avviso sul telefono che andrà accettato).



Step 3: utilizzare la fotocamera

Questa è la parte più semplice, basterà infatti tenere aperto il programma su pc e l’app sul telefono per iniziare ad utilizzare la fotocamera del telefono come webcam.

L’applicazione inoltre, utilizzerà anche i microfoni presenti sul cellulare, fornendo un risultato finale ottimo.

La qualità audio e video dipenderà ovviamente dal vostro dispositivo e dall’usura dello stesso.

Importante: il programma e l’app devono restare sempre aperti durante l’utilizzo, altrimenti si avrà la disconnessione del video e/o audio.


Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter!