info@worldoftech.it

[GUIDA] Come spostare le applicazioni su una SD esterna (Android)

Il mondo della tecnologia a portata di click

Francesco Daniele

Non dimenticare di iscriverti per continuare a ricevere i prossimi post.

Introduzione

Se avete un dispositivo android e avete bisogno di liberare la vostra memoria interna, allora siete nel posto giusto.

Molto spesso, per liberare spazio della memoria interna, possiamo passare le foto sul computer, eliminare app inutili e molto altro approfondito nel mio articolo precedente.

Se però non volete rinunciare alle vostre app o a guardare le vostre foto nei momenti liberi e il vostro cellulare ha una collocazione per microSD oppure miniSD, potremo utilizzare la sua memoria per espandere quella interna.


Acquistare una scheda SD adatta

In commercio esistono tantissime schede SD, vediamo però in base a quali caratteristiche possiamo scegliere la migliore:

  • Marca: le migliori marche in commercio per le schede SD sono sicuramente Samsung, San Disk e Kingston
  • Capacità della memoria: una cosa è ovvia: più memoria possiede, più file possono essere inseriti, più il costo si alza. Per una memoria esterna di un telefono vi consiglio questi parametri:
    • Se scattate tante foto..: se utilizzate il vostro cellulare per scattare e ricevere tantissime foto/video ad alta qualità(Full HD), la scelta minima è quella di prendere una SD da almeno 32GB, quella consigliata è invece una SD da almeno 64GB.
    • Se dovete utilizzarla per spostare pochi file e app..: se non siete interessati a spostare grandi file e avete poche foto per il vostro cellulare, potete optare anche per una memoria da 8GB, anche se la scheda SD consigliata in tutte le situazioni resta comunque quella da 16GB.
  • Velocità: anche le schede SD hanno una velocità per i momenti di scrittura/lettura dei file. Quest’ultima viene misurata grazie a dei simboli che potete vedere in tabella(vi consiglio di comprare sempre una SD minimo di classe10:
Risultati immagini per tabella velocità schede sd

Come spostare i file

Una volta acquistata la vostra scheda SD ed averla inserita nel telefono, quando vi chiederà di formattarla (la prima volta), fatelo. Adesso iniziamo con la guida!

  • Prima di tutto, scaricate l’app Link2SD dallo store, oppure cliccando il pulsante in alto
  • Aprite l’app
  • Una volta entrati, avremo una schermata con tutte le applicazioni presenti sul telefono e, quando cliccheremo l’app interessata, potremo:
    • Cliccare in basso su “collegamento a scheda SD”, in questo modo l’app verrà spostata parzialmente sulla scheda SD;
    • Cliccare su “Sposta su scheda SD” quando disponibile. Questo perchè non tutte le app possono essere spostate totalmente su scheda SD.
  • Una volta cliccato, attendete il completamento senza uscire dall’app.

 


Come spostare le foto

Se per spostare le applicazioni abbiamo utilizzato un’app esterna, per spostare le foto ci serviremo solamente delle impostazioni del vostro telefono.

Le impostazioni sono molto simili fra una marca di cellulare e l’altra. In generale dobbiamo fare questo percorso:

Impostazioni/memoria e archiviazione/ posizione predefinita e selezionate “Scheda SD”.

Questa richiesta di posizione predefinita, dovrebbe apparire anche al primo avvio con la SD inserita.

Per continuare a ricevere i prossimi post, non dimenticare di cliccare la campanella in basso a destra e di iscriverti alla newsletter!

Francesco Daniele

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *