info@worldoftech.it

[GUIDA] Come ripristinare ai dati di fabbrica un dispositivo

Il mondo della tecnologia a portata di click

Francesco Daniele

Non Adi iscriverti per continuare a ricevere i prossimi post.

Ripristinare ai dati di fabbrica un dispositivo

Introduzione

Ripristinare un dispositivo ai dati di fabbrica, vuol dire eliminare tutti i contenuti presenti su di esso, quindi, elimina ogni file personale presente sul dispositivo.

E’ sempre meglio eseguire un backup dei dati prima di procedere a questo ripristino.

Perchè eseguire un ripristino?

Come ho già detto nella mia guida precedente, su come liberare spazio nella memoria interna di un dispositivo, questa procedura può essere utile per eliminare i file “Altro” che si formano e continuano ad aumentare automaticamente in un telefono o tablet, senza la possibilità di eliminarli.

Il ripristino, può avvenire sia in modo “digitale” che “fisico”. Per “fisico” si intende un hard reset che può avvenire con l’impiego dei tasti sul telefono/tablet. Oggi vedremo quello digitale.

Se sei interessato all’hard reset, iscriviti alla newsletter per non perderti la mia guida su questo argomento.

Detto questo, vediamo come fare.


Guida

Il ripristino può essere eseguito in dispositivi Ios e Android in maniera quasi identica:

  • Andare in “Impostazioni”;
  • Cercare “Backup e Ripristino”;
  • Scendere nelle ultime voci e cliccare “Ripristino dati di fabbrica”;
  • Acconsentite e aspettate il completamento dell’operazione (5-10min.);

Conclusione

Fatti questi semplici passaggi e una volta finita l’operazione, vi ritroverete d’avanti un telefono che, considerando la parte software, è come nuovo.

Dovrete quindi settare di nuovo la lingua, le impostazioni , account ecc.

Questo però vi avrà permesso di: eliminare qualsiasi tipo di virus, recuperare spazio nella memoria interna, avere un leggero aumento delle prestazioni.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *